Sant’Agata, tra culto e gastronomia

Vara_di_sant'Agata

Sant’Agata è uno dei simboli principali di Catania. La sua storia è intrecciata indissolubilmente con le tradizioni di questa città.

Agata apparteneva ad una famiglia nobile. Fin da ragazza consacrò la sua verginità a Cristo. Di lei si innamorò il console Quinziano, che la chiese in sposa, ordinandole di rinnegare la sua fede. Rifiutato, il console trasformò il suo amore in odio verso la fanciulla, infliggendole terribili crudeltà e tormenti. Dovette subire persino il taglio delle mammelle.

Continue reading