Il pane nero di Castelvetrano

pane-nero

Il pane nero di Castelvetrano è una particolarità tipica mediterranea che a distanza di secoli viene ancora prodotto esclusivamente a Castelvetrano, in provincia di Trapani. Le sue origini fanno riferimento all’antica città greca di Selinunte, dove in antiche tombe di nobili famiglie si rinvenirono addirittura resti del Pane Nero fatto con la Tumminia. Continue reading

Pasta al forno alternativa

Pasta ncaciata

La pasta ncaciata è un piatto tipico siciliano simile all’odierna pasta al forno ma con la differenza che anticamente si cuoceva dentro un tegame di terracotta smaltata detta “Pignata” sopra il carbone e mettendo sul coperchio, sempre in terracotta, il carbone acceso. Questo metodo bruciacchiava lo strato superiore della pasta e da qui il nome “ncaciata” che la rendeva gradevole e più gustosa. Continue reading

Carnevale in Sicilia, i dolci tipici

pignolata

La Sicilia è famosa nel mondo per cannoli e cassate, ma c’è molto di più e il Carnevale è il periodo in cui si possono trovare tante golosissime, tradizionali bontà. Per chi ama cimentarsi nella preparazione casalinga delle leccornie tipiche, ecco di seguito tre semplici ricette da provare: sfinci di Carnevale, pignolata e testi di Turcu.

Continue reading

Invia la tua ricetta “rivisitata” della cucina siciliana

pasta-con-le-cozze

 

La cucina siciliana, rinomata in tutto il mondo, offre una incredibile varietà di ogni piatto dovuta alle differenze territoriali e all’estro del cuoco. Il processo di rivisitazione delle ricette tradizionali è una prassi normale nella cucina siciliana e italiana. Ognuno porta le proprie “correzioni” ai piatti tradizionali arricchendo la nostra cucina locale.

Sicilian Factory vuole valorizzare la varietà della nostra cultura culinaria pubblicando nel nostro magazine le ricette che voi vorrete mandare. Un punto di incontro virtuale per conoscere le tante varianti dei piatti tipici siciliani.

Che aspetti? Invia la tua ricetta!

La Cassata, torta “regina” della cucina siciliana

cassata-siciliana

La cassata siciliana apparentemente è un semplice dolce. In realtà dietro questa delizia c’è tutta la storia della cultura culinaria siciliana. Fu ideata dagli Arabi che lavoravano la ricotta di pecora, prodotta in Sicilia fin dalla preistoria, con lo zucchero da loro introdotto nell’Isola. I Normanni aggiunsero la pasta reale mentre gli Spagnoli introdussero il cioccolato, il pan di Spagna ed i canditi. I pasticcieri siciliani modellarono e modificarono nel tempo la ricetta rendendo la cassata la torta “regina” della cucina siciliana. Questo dolce è consumato tutto l’anno in particolare nel periodo di Pasqua. Secondo un antico proverbio “Tintu è cu nun mancia a cassata a matina ri Pasqua” (“Cattivo chi non mangia cassata la mattina di Pasqua”). Continue reading